fbpx

Tag: Viaggi di gruppo

New Orleans: La tua guida nella magica città del Jazz e dei riti Voodoo

Se metti insieme musica Jazz, Quartiere Francese, Bourbon Street, il Mardì Gras, cucina creola, riti voodoo e regine della stregoneria, sai cosa ottieni? La città più affascinante degli Stati Uniti. Welcome to New Orleans! Una piccola guida su ciò che devi sapere e soprattutto cosa fare a New Orleans per godertela a pieno e non perderti nulla. Lasciati ammaliare dalla città…

Continua a leggere

Il fascino del Marocco: Marrakech e la magica Piazza Jemaa el-Fna

Immagina di essere al tramonto al centro della famosissima Piazza Jemaa El-Fna di Marrakech, di chiudere gli occhi e di lasciare “parlare” i tuoi sensi. Cosa direbbero? L’olfatto ti racconterebbe dell’odore di carni arrostite e di quello pregnante della pecora, di frittura di pesce e di profumi di coriandolo, paprika, cardamomo e zenzero. Il gusto ti parlerebbe di cucine berbere,…

Continua a leggere

Il fascino del Marocco: Volubilis l’antica capitale romana della Mauretania

A poco più di 30 km dall’antica capitale imperiale di Meknes, si trova un gioiello dell’architettura romana antica: Volubilis. Volubilis: gioiello dell’architettura romana E’ il sito archeologico più importante del Marocco ed è Patrimonio dell’Unesco. Era l’antica capitale del Regno di Mauretania ed è un pezzo di storia romana nel mondo, che ci inorgoglisce. Le origini di Volubilis si fanno…

Continua a leggere

Il fascino del Marocco: Casablanca e la città imperiale di Rabat

Esiste una terra che da millenni è la naturale estensione dell’Europa, separate per 14 km dallo Stretto di Gibilterra: la mitologia classica narra che Ercole in una delle sue 12 fatiche giunse alla fine del mondo, situata alle pendici dei monti Calpe ed Abila, Gibilterra e Marocco, e che avesse diviso il monte in due parti, le famose colonne d’Ercole.…

Continua a leggere

Cuzco la capitale Inka: alla scoperta dell’ombelico del mondo

Cuzco non è solo la più bella città del Perù: questo è l’ombelico del mondo! Jovanotti lo ha cantato circa 800 anni dopo che il leggendario Manco Capac ha piantato la sua verga d’oro proprio qui. L’ombelico del mondo ha una sua coordinata geografica ben precisa situata sull’altipiano delle Ande, precisamente a Cuzco, che gli Inka chiamavano Qosqo, ossia l’ombelico…

Continua a leggere

La Montagna dei 7 Colori: una meraviglia emersa dalla deglaciazione

SALVIAMO IL PIANETA! Questa meraviglia della natura sulla Cordigliera delle Ande è visibile ai nostri occhi a causa di una catastrofe climatica: lo scioglimento dei ghiacciai. Il suo nome in lingua quechua è Vinicunca, ovvero il collo di pietra nera: “vini” deriva da vini rumi, la “pietra nera”, per il colore nero dei minerali, e “cunca” vuol dire collo, poiché…

Continua a leggere